PATENTI PROFESSIONALI

Per certificati professionali intendiamo tutti quei documenti obbligatori, in associazione alla patente, che abilitano alla guida professionale di un certo veicolo. I principali sono: KA e KB, CQC merci, CQC persone e CFP ADR.

I certificati KA e KB sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture.

Più precisamente:

  • il KA è richiesto per la guida di motoveicoli di massa complessiva fino 1,3 t adibiti a servizio pubblico di piazza o noleggio con conducente, ed è associato alla patente A
  • il KB è richiesto per la guida di taxi, autovetture e motoveicoli (oltre 1,3 t) da noleggio con conducente, ed è associato alla patente B

 

La CQC Merci è la Carta di Qualificazione del Conducente richiesta ai conducenti che effettuano professionalmente l’autotrasporto di cose: dal 10 settembre 2009 è diventata obbligatoria.

  • Prima dell’obbligo della CQC, i conducenti erano tenuti solo ad avere la patente C, ed al limite il KC se volevano guidare veicoli al di sopra delle 7,5 t prima dei 21 anni.
  • Tutti coloro che già esercitano la professione devono richiedere la CQC Cose “per titolo” per continuare a viaggiare in regola, e per questo devono rivolgersi a un’autoscuola o a un’agenzia di pratiche auto.

 

La CQC Persone è la Carta di Qualificazione del Conducente richiesta ai conducenti che effettuano professionalmente l’autotrasporto di persone (guida di autobus uso terzi e scuolabus): dal 10 settembre 2008 è diventata obbligatoria.

 

Per maggiori informazioni su corsi, rilascio, rinnovo e programma d’esame CHIAMACI SUBITO.